Festa d’estate a Centobuchi

Dal 12 al 16 agosto, la frazione di Centobuchi, nel comune di Monteprandone, organizza in piazza dell’Unità la sua Festa d’estate, con musica e stand gastronomici curati dalla locale Pro Loco.

La scelta è veramente ampia:

Maccheroncini, polenta o gnocchi al sugo di ragù o di cinghiale, olive, verdure e formaggio fritto, arrosticini, braciole e salsicce e per chi volesse non manca una succosa fetta di anguria.

Noi abbiamo provato, in due diverse giornate, polenta e gnocchi con sugo di cinghiale, arrosticini e braciola.

La braciola, così come la salsiccia non viene data su piatto, ma tra due fette di pane. Soluzione in effetti molto stuzzicante.

Questa di Centobuchi è più una festa di paese, non presenta infatti bancarelle, tranne un paio di dolciumi, e iniziative collaterali, ma forse proprio per questo è ideale per chi ama i sapori di queste terre senza troppe distrazioni.

Tra l’altro è servita da alcuni parcheggi che rendono la sosta nelle vicinanza della piazza piuttosto agevole.

Centobuchi, sembra essere nato come quartiere dormitorio, ma certamente nel tempo ha maturato una propria storia e coesione sociale che si manifesta anche attraverso questo tipo di iniziative.

This entry was posted on martedì, agosto 25th, 2009 at 15:32 and is filed under Enogastronia, Eventi. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Post a Comment

You must be logged in to post a comment.